CAI  Lazio

patrocinio gratuito


Concessione di patrocini gratuiti del Club Alpino Italiano Gruppo Regionale Lazio –  denominato CAI Lazio.

Criteri e modalità

  1. PRINCIPI GENERALI

Il patrocinio rappresenta la massima forma di adesione e riconoscimento morale e una manifestazione di apprezzamento del GR Lazio del CAI ad iniziative ritenute meritevoli per le loro finalità sociali, culturali, storiche, alpinistiche, scientifiche, organizzate nel territorio, ovvero su quello nazionale o all’estero su temi di interesse regionale, concessa a titolo gratuito dal Presidente Regionale del GR – Lazio.

Il patrocinio può essere concesso a soggetti pubblici e soggetti di natura associativa (Enti, Istituzioni, Associazioni ect.) per iniziative rilevanti per la comunità e per il territorio regionale, che siano in linea con le finalità dell’Amministrazione, promuovendone pertanto l’immagine e il prestigio per iniziative no profit a carattere benefico, sociale, culturale e umanitario.

La concessione del patrocinio è riservata alla competenza esclusiva del Presidente Regionale e il conferimento di esso comporta per il destinatario l’obbligo di citare il riconoscimento in tutte le forme di diffusione dell’iniziativa (comunicati, manifesti, opuscoli, supporti multimediali).

Le iniziative per le quali viene concesso il patrocinio devono in ogni caso, direttamente o indirettamente, contribuire a promuovere e valorizzare l’immagine del CAI Lazio, essere di chiaro e apprezzabile rilievo, essere coerente con i principi sanciti dallo Statuto, apportare lustro al territorio e alla comunità, avere una durata delimitata e definita, non avere carattere lucrativo a favore del soggetto proponente.

La concessione del patrocinio e, conseguentemente, del logo del CAI Lazio, hanno validità solo ed esclusivamente per l’iniziativa richiesta e limitatamente al periodo della stessa, e non possono essere utilizzati in alcun altro modo. Qualora si tratti di iniziativa con cadenza annuale, la domanda dovrà essere ripresentata ogni anno.

Il patrocinio viene, altresì, concesso a condizione che gli organizzatori dell’evento abbiano acquisito tutte le autorizzazioni previste dalla legge e dai regolamenti vigenti in materia.

leggi intero documento per l’invio della richiesta 

scarica logo cai lazio dopo autorizzazione scritta (clicca con il il pulsante dx del mouse e poi salva immagine)

Attenzione: Chi utilizza il logo del CAI Lazio senza l’autorizzazione espressa del Presidente commette un reato penale sanzionato dall’ordinamento giuridico italiano ed europeo ed è come tale perseguibile dalle Autorità di Polizia Giudiziaria preposte e punito con le pene previste per tale reato.

ultimi articoli

map

SCUOLE CMI SEZIONALI

montagnaterapia

Sentiero Italia

Gruppo LH

Alpinismo Giovanile